English

  

PROGRAMMA DEGLI EVENTI AUTUNNO 2020

Purtroppo, la chiusura per coronavirus, ci ha impedito di rispettare il nostro programma di eventi la scorsa primavera, ma, circostanze permettendo, abbiamo in programma diversi eventi per l'autunno di quest'anno. Siete tutti i benvenuti, l'entrata è gratuita ma chiediamo un piccolo contributo che verrà utilizzato per il mantenimento del sito e delle tombe storiche. È inoltre richiesto di adeguarsi alle norme di sicurezza anti-covid come indicato all'ingresso del cimitero.


Keats-Shelley-ItPer celebrare l’imminente bicentenario delle morte dei due poeti romantici, ci sarà la presentazione del recentemente pubblicato libro di NICHOLAS STANLEY- PRICE “Le tombe a Roma di John Keats e Percy Bysshe Shelley”. Seguirà una piccola visita guidata con il Dott. Stanley-Price alla tomba di John Keats.
La presentazione del libro si terrà nella Parte Antica del Cimitero, sabato 12 Settembre dalle 11.00 alle 12.00.

Il libro è pubblicato in versione italiano e versione inglese ed è in vendita presso il Centro Visitatori. Prezzo: €10.



COSETTA MASTRAGOSTINO: “anime vagabonde” – una mostra di immagini ispirate da sei scrittori italiani sepolti nel Cimitero.

Le opere dell'artista visiva italiana Cosetta Mastragostino, negli ultimi anni si ispirano al mondo delle parole; crea opere d'arte che toccano i suggerimenti ricevuti dalle letture di storie, saggi, poesie, aforismi. Ha preso come punto di partenza per questa mostra opere scritte da alcuni scrittori italiani sepolti nel Cimitero - Dario Bellezza, Amelia Rossetti, Antonio Gramsci e altri, e dopo un'attenta ricerca sulle vite e le opere di questi scrittori, ha prodotto un serie di grandi pannelli di cartapesta che creano un'associazione tra poesia e forma plastica. Avendo usato materiali come terracotta, ferro e legno per anni, in questa nuova ricerca, ha sperimentato carta e cartapesta.

vagabonde

La mostra si terrà nella Garden Room del Cimitero, giorno di apertura giovedì 17 settembre dalle 18.00 alle 19.30 con piccolo rinfresco a seguire.

Video: Cosetta Mastragostino - Anime vagabonde,
UnfoldingRoma magazine Testata giornalistica / Agenzia Stampa, 17/9/2020

La mostra rimarrà aperta durante l’orario di apertura del Cimitero fino a lunedì 5 ottobre.
Si prega di consultare il sito www.cemeteryrome.it per gli orari di apertura del Cimitero. 


Siamo spiacenti di informarvi che, a causa dei vincoli del Covid-19, il vernissage della mostra “Stargazers” di Marta Abbott prevista per giovedì 8 ottobre è stato cancellato. Tuttavia, la mostra sarà esposta come di consueto nella Garden Room durante l'orario di apertura del cimitero da venerdì 9 a domenica 25 ottobre.

MARTA ABBOTT: “Stargazers” – un'insolita mostra di interpretazioni del cielo notturno, ispirata alla poesia di Keats "Bright Star" create utilizzando inchiostri fatti a mano derivati da materiali vegetali raccolti dal giardino del Cimitero.

Marta Abbott è un'artista americana che vive e lavora a Roma. Negli ultimi 18 mesi ha visitato regolarmente il giardino del Cimitero, raccogliendo foglie, gambi, cortecce, fiori e bacche. Ha trasformato questi materiali che provengono dalla terra in inchiostri per creare una serie di interpretazioni del cielo notturno. Vede le sue opere come una connessione tra la terra e il firmamento e un modo per riconoscere sia la permanenza che l'effimero della vita, della natura e della bellezza.

Abbott

La mostra si terrà nella Garden Room del Cimitero, giorno di apertura giovedì 8 ottobre dalle 18.00 alle 19.30 con piccolo rinfresco a seguire.

La mostra rimarrà aperta durante l’orario di apertura del Cimitero fino a domenica 25 ottobre.
Si prega di consultare il sito www.cemeteryrome.it per gli orari di apertura del Cimitero.


AUGUST VON GOETHE (1789-1830): Incontro con Stephan Oswald

Il 16 ottobre 1830 August von Goethe, unico figlio dell’illustre padre, arriva a Roma, ultima tappa e culmine del suo viaggio in Italia. Gli rimangono solo dieci giorni per una prima sommaria visita della città e dei dintorni. Nella notte del 27 ottobre è stroncato da meningite fulminante. Il 29 ottobre di 190 anni fa, esattamente 44 anni dopo l’arrivo del celebre padre a Roma, August è sepolto al Cimitero Acattolico.

In occasione della ricorrenza, il prof. Stephan Oswald propone una breve introduzione alla vita di August ed al suo ultimo viaggio. Illustrerà le storie dell’iscrizione voluta dal padre, e del ritratto medaglione sulla lapide realizzato dal celebre scultore danese Bertel Thorvaldsen.

L’evento è cancellato fino a nuovo avviso dovuto
all’emergenza Covid-19.

Giovedi 29 ottobre 2020, ore 12.00

In collaborazione con il Museo Casa di Goethe Roma
www.casadigoethe.it
Foto: Christoph Brech, Tomba di August von Goethe, 2015 (Collezione Casa di Goethe)


Guardate questo spazio per ulteriori dettagli....